Feed RSS

TARTE TATIN fonte:donna moderna

Inserito il
  • Per la pasta250 g di farina125 g di burroun cucchiaio di zuccheroun uovo

    sale

    Per il ripieno

    un kg di mele renette o delizia

    120 g di zucchero

    80 g di burro

    Per la pasta raccogliete sulla spianatoia la farina, con un pizzico di sale e lo zucchero, sgusciate al centro l’uovo, unite il burro ammorbidito a pezzetti e amalgamate gli ingredienti.

    Aggiungete 2-3 cucchiai di acqua fredda e lavorate velocemente a piene mani. Formate una palla, avvolgetela in pellicola e fatela riposare in frigo per mezz’ora.

    Per il ripieno sbucciate le mele e tagliatele a quarti. Mettete il burro a pezzetti in un tegame di 26 cm di diametro che possa andare in forno (o in una teglia), unite lo zucchero e fate fondere a fuoco basso; alzate la fiamma e quando si sarà formato un caramello di colore biondo scuro, unite le mele. Cuocetele, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno, fin quando si saranno leggermente ammorbidite. Lasciatele intiepidire.

    Stendete la pasta in un disco un po’ più largo del tegame, appoggiatelo sulle mele e fate scendere il bordo all’interno del recipiente.

    Mettete in forno già caldo a 200° per 25-30 minuti, finché la pasta sarà dorata in superficie; sfornate e rovesciate la torta su un largo piatto.

Annunci

Informazioni su marìca

madre di tre, nonna di cinque, mi piace cucinare ,leggere, viaggiare, lavoro a maglia per i piccoli, traduco e pubblico modelli di maglia per bambini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: